19:31 25 Febbraio 2021
Italia
URL abbreviato
226
Seguici su

Si va verso un'accelerazione nell'adozione di nuove norme anti-Covid. Intanto ieri il Presidente Mattarella ha fermato il decreto sugli spostamenti nel territorio nazionale.

È in corso una riunione tra il premier Mario Draghi e alcuni Ministri sul prossimo dpcm anti-Covid.

I ministri presenti sarebbero Speranza, Giorgetti, Patuanelli, Franceschini, Gelmini e Bonetti.

Presenti anche gli esperti Silvio Brusaferro, Agostino Miozzo e Franco Locatelli

"Ascolteremo il Presidente. Noi diremo che serve la linea della prudenza", ha detto il coordinatore del Cts, Agostino Miozzo, prima di entrare a Palazzo Chigi. 

L'obiettivo della riunione sarebbe quello di rinnovare le misure anti-Covid contenute nel dpcm in scadenza il 5 marzo.

Domani il Ministro della Salute Speranza riferirà in Parlamento sul provvedimento.   

Intanto il Quirinale ha reso noto che il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha firmato il decreto in merito a "ulteriori disposizioni urgenti in materia di spostamenti sul territorio nazionale per il contenimento dell'emergenza epidemiologica da Covid-19" varato ieri dal Consiglio dei ministri. 

Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook