11:18 26 Febbraio 2021
Italia
URL abbreviato
110
Seguici su

Vaccino AstraZeneca può essere somministrato anche a persone con età fino a 65 anni, arriva la precisazione del Ministero della Salute.

Il Ministero della Salute ha approvato l’uso del vaccino contro il coronavirus di AstraZeneca fino all’età di 65 anni, se il paziente è in buone condizioni di salute, lo riporta Fanpage.

Resta quindi l’indicazione di non somministrare il vaccino anglo-svedese a persone più anziane o che abbiano delle patologie croniche. A queste due fasce di persone continuerà ad essere somministrato il vaccino della Pfizer-BioNTech e di Moderna, mentre si attende nelle prossime settimane l’arrivo anche del vaccino monodose Johnson&Johnson.

Aifa aveva già autorizzato l’uso del vaccino fino all’età di 65 anni, ma non era ancora arrivato l’ok chiarificatore da parte del Ministero della Salute.

Sentito il Comitato tecnico-scientifico e valutati i benefici e i rischi, si è stabilito che AstraZeneca può essere quindi somministrato ad una fascia di persone più adulte, ma che non presentino fattori di rischio.

Tags:
vaccino, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook