14:03 01 Marzo 2021
Italia
URL abbreviato
244
Seguici su

Il provvedimento resterà in vigore per 14 giorni. In Lazio era già stata imposta la zona rossa nel comune di Roccagorga in provincia di Latina.

La diffusione della variante inglese ha spinto la Regione Lazio alla linea dura per bloccare sul nascere nuovi focolai di Covid-19. Con un provvedimento è stata imposta la zona rossa a Colleferro e Carpineto, dove nei giorni scorsi sono stati rilevati diversi casi di contagio con il nuovo pericoloso ceppo. 

"Il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha firmato oggi l’ordinanza per istituire la zona rossa nei Comuni di Colleferro e Carpineto Romano a causa della forte incidenza e presenza della variante inglese. Per ciascuno dei Comuni si applicano le misure più restrittive di cui all’art. 3 del DPCM 14 gennaio 2021. Le disposizioni dell’ordinanza entrano in vigore dalle ore 1:00 del 21 febbraio 2021 e verranno applicate per i successivi 14 giorni”, si legge in una nota.

Sindaco di Colleferro: "siamo pronti"

"Sto attendendo comunicazioni ufficiali sui dati che ancora non ho. Intanto ho convocato la Coc, i capigruppo e i vigili urbani. Ho i protocolli aperti nell'attesa dell'arrivo di eventuali ordinanze. Veniamo da un anno difficile, quindi siamo molto temprati. C'è preoccupazione ma la macchina è pronta, basta soltanto che ci arrivino chiare linee guida e noi le applichiamo" ha detto all'Adnkronos Pierluigi Sanna, sindaco di Colleferro.

Preoccupazione nella vicina Paliano

Il rischio dei contagi preoccupa gli abitanti della vicina città di Paliano, che ha visto più che raddoppiare il numero dei contagi in pochi giorni.

"Sono preoccupato, nel mio Comune i positivi sono saliti da 7 a 18 in una settimana" ha detto all'Adnkronos Domenico Alfieri, sindaco di Paliano. "Tuttavia, rispetto al passato, il fenomeno è più circoscritto e attualmente riguarda due, tre nuclei familiari. La trasmissione è più veloce, per questo ogni giorno lancio appelli ai concittadini affinché siano più attenti, il problema sono i ragazzini spesso senza mascherine. La situazione è sotto controllo al momento e c'è la giusta attenzione".

La situazione in Lazio 

Sono 921 i nuovi casi positivi registrati nel Lazio nelle ultime 24 ore. I decessi sono stati 32, in lieve calo rispetto ai 38 di ieri. Si alleggerisce lievemente il peso sugli ospedali con 3 posti letto in meno nelle terapie intensive e meno 42 nei ricoveri ordinari. I guariti sono stati 1.051. 

Tags:
Coronavirus, Roma
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook