05:14 16 Maggio 2021
Italia
URL abbreviato
180
Seguici su

Da ieri sera l'Etna si è svegliato iniziando una imponente attività eruttiva, caratterizzata da boati uditi a decine di chilometri di distanza e fontane di lava.

Un pennacchio grigio si erige dalla cima del vulcano, con la colonna di fumo visibile da più di 100 chilometri.

La "montagna", l'appellativo usato dai siciliani per chiamare il vulcano, aveva dato cenni di risveglio la sera precedente iniziando l'attività esplosiva, senza al momento provocare seri danni tra i paesi ai piedi dell'Etna, anche se l'aeroporto di Catania è stato chiuso per le ceneri che compromettono la sicurezza dei voli.

Da quanto si apprende da fonti locali sui paesi pedemontani è caduta una pioggia di ceneri e lapilli. 

Le pietre vulcaniche sono cadute anche su tutta Catania e in autostrada.

Pietre di queste dimensioni cadute a Catania
© Foto : Valeria Castorina
Pietre di queste dimensioni cadute a Catania

Si segnalano alcune lesioni superficiali sulla parte del cratere di sud-est che i tecnici stanno valutando.

La Protezione Civile in un messaggio su Twitter ha assicurato che non c'è nessun problema per l’incolumità della popolazione.

Tags:
eruzione, Eruzione vulcanica, Vulcano, Sicilia, Etna
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook