02:34 05 Marzo 2021
Italia
URL abbreviato
421
Seguici su

Un gesto di civiltà e di vicinanza alla cittadinanza alla quale si sente di appartenere. Regikumar, immigrato che vive a Palermo, ha consegnato il portafoglio trovato per terra alle forze dell'ordine.

"Prima ho chiesto se fosse di qualcuno e poi l’ho consegnato alla polizia", racconta Regikumar Mariyarasa a La Repubblica, un immigrato che in piazza Politeama a Palermo ha rinvenuto il portafoglio di un signore che ora vuole conoscerlo di persona per ringraziarlo del gesto di civiltà.

Mariyarasa il portafoglio non lo ha aperto, ha chiesto ai passanti se avessero perso il portafoglio e a quel punto si è rivolto alla Polizia di Stato per consegnare il portafoglio.

Il proprietario del portafoglio vorrebbe ringraziarlo perché ha così evitato di dover bloccare le carte che conteneva e di dover rifare tutti i documenti d’accapo.

Il sogno di Mariyarasa

Ora il sogno di Mariyarasa è quello di poter essere regolarizzato in via definitiva. Ha detto che sono nove anni che cerca di ottenere una regolarizzazione della sua posizione.

Lui ha vissuto a Palermo, ma anche in Francia da dove è ritornato non riuscendo a trovare neanche lì una soluzione al suo problema.

Mariyarasa lavora come badante presso una famiglia ed ha un regolare contratto di lavoro, questo gli ha permesso di vincere il ricorso contro un decreto di espulsione che lo condannava all’oscurità e all’oblio.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook