11:45 07 Maggio 2021
Italia
URL abbreviato
1098
Seguici su

In piena stagione invernale i casi di influenza sono quasi azzerati: è l'effetto combinato di vaccino, distanziamento e mascherine.

La temuta sovrapposizione Covid-19 e influenza stagionale non c'è stata. I casi di influenza sono stati abbattuti per effetto delle misure anti-contagio. 

In Lombardia nella settimana dall'1 al 7 febbraio 2021, ci sono stati soltanto 398 casi di influenza, con un'incidenza totale di 2,04 casi per 1.000 assistiti.

Secondo i dati forniti dai medici di base sono appena 44 gli over 65 colpiti da influenza A-B-C nella regione, mentre nelle ultime 17 settimane non è mai stata superata l'incidenza di 3.16 casi per 1.000 assistiti. E' quanto riferisce il report di Influnet dell'Istituto superiore di sanità (Iss). 

  • In generale, su tutto il territorio italiano, l'incidenza della sindrome simil-influenzale si attesta ad 1,5 casi su 1.000 assistiti, in netta controtendenza con gli 8,5 casi su 1.000 della stagione precedente. 
  • Nella settimana dall'11 al 17 gennaio sono stati registrati solo circa 89mila casi contro i 488mila casi nello stesso periodo del 2020.

Effetto Covid sull'influenza

Le stesse misure volte a contrastare la diffusione del Sars-Cov-2 hanno prodotto i loro effetti anche sull'influenza stagionale. Lockdown, mascherine, distanziamento, igiene delle mani hanno contribuito ad abbattere i casi influenzali. Nessun picco, inoltre, nella curva dei contagi, che negli anni precedenti ha avuto un Rt medio compreso tra lo 0,8 e il 2,1.  

L'influenza 2020-2021

L'influenza stagionale colpisce ogni anno migliaia di persone, ma con un'incidenza e una letalità inferiore al Covid-19. Quest'anno sono tre le varianti dei virus in circolazione con una capacità diffusiva abbastanza elevata. I sintomi tipici dell'influenza sono: 

  • febbre alta sopra i 38°;
  • sintomi sistemici, come spossatezza, dolori muscolari e articolari; 
  • sintomi respiratori.

L'influenza si distingue dal Covid-19 per l'assenza di sintomi caratteristici dell'infezione da Sars-Cov-2, come la perdita di gusto e olfatto, tosse e respiro affannoso.  

 

Tags:
influenza, Salute, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook