03:01 28 Febbraio 2021
Italia
URL abbreviato
215
Seguici su

Una mamma "no mask" è stata multata 3 volte nel giro di 48 ore raggiungendo la cifra record di 1.200 euro in sanzioni in meno di due giorni. L'episodio è avvenuto a Montichiari, nel Bresciano.

Una mamma è stata segnalata da altri genitori in una scuola elementare di Montichiari nel Bresciano dopo aver ripetutamente portato il figlio alla scuola elementare che frequenta senza mai indossare una mascherina, riporta la notizia il giornale Bresciaoggi.

Nonostante i continui inviti a rispettare la legge da parte degli altri genitori, ai quali rispondeva affermando che indossare una mascherina è una scelta di principio, questi ultimi hanno dovuto contattare le autorità. 

Mercoledì il sindaco Marco Togni ha fatto intervenire le autorità che le hanno emesso la prima multa perché indossare la mascherina è un obbligo di legge. Ma nonostante ciò, il giorno successivo stesso atteggiamento: a scuola senza nulla, e allora altre due sanzioni.

Nel giro di 48 ore ha accumulato multe per un totale di 1.200 euro raggiungendo la cifra record di 840 euro in un solo giorno.
Una donna in una mascherina protettiva con un cane a Milano
© Foto : Evgeny Utkin
Una donna in una mascherina protettiva con un cane a Milano

Nei giorni scorsi una coppia di quarantenni ha tentato di entrare all'interno di un supermercato in una frazione di Mira (Venezia), affermando che il virus non esiste e che indossare la mascherina è anticostituzionale. I due sono stati bloccati dal gestore dell'attività e in seguito sono stati multati dai carabinieri.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook