03:12 05 Marzo 2021
Italia
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

Prorogata anche la chiusura delle scuole medie inferiori fino al 20 febbraio

Focolai di Covid rilevati nelle scuole a Somma Vesuviana, nell'area metropolitana di di Napoli.

In risposta il sindaco Salvatore Di Sarno ha così deciso di chiudere scuole dell'infanzia ed elementari.

Prorogata anche la chiusura delle scuole medie inferiori fino al 20 febbraio.

“Abbiamo registrato cluster in alcune classi: evidentemente il virus sta circolando anche fra i bambini. Chiudiamo per dare la possibilità alle autorità sanitarie di mappare e circoscrivere il fenomeno. Possibile chiusura anche delle zone interessate dalla movida”, ha detto.

La decisione, spiega il Comune di Somma Vesuviana in una nota, è arrivata dopo aver sentito il parere della task-force campana per l'emergenza Covid.

“Purtroppo, con immenso dispiacere, devo chiudere Infanzia ed Elementari e prorogare la chiusura delle medie inferiori. Dunque chiusura di tutti e tre i Circoli Didattici di Somma Vesuviana sia scuola d’Infanzia che Elementari. Il virus evidentemente circola anche fra i bambini e dunque chiudiamo per mappare e circoscrivere il fenomeno e dare la possibilità alle autorità sanitarie di fare il tracciamento e uno screening dettagliato con il prelievo dei tamponi”, ha spiegato.

Il sindaco ha inoltre ribadito che vige il "divieto assoluto su tutto il territorio di Somma Vesuviana di forme di aggregazione e assembramenti al chiuso e all’aperto”. 

Intanto sempre più genitori in Campania chiedono di prendere lo steso provvedimento tornando alla didattica a distanza. 

Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook