15:53 05 Marzo 2021
Italia
URL abbreviato
0 52
Seguici su

Controlli nelle principali città italiane e chiusure di vie e piazze per scongiurare gli assembramenti nel fine settimana.

Ampi i controlli contro gli assembramenti nelle città italiane da nord a sud per evitare gli assembramenti nelle vie e piazze principali.

In questo fine settimana alcune vie e piazze sono state chiuse o transennate. A Roma chiusa ieri sera via del Corso per limitare le occasioni di assembramento.

Anche a Bologna bloccati gli accessi alle piazze principali come Piazza Scaravilli dove abitualmente i giovani si incontrano a pranzo finita la lezione. Transennate anche Piazza Verdi, Piazza Aldrovandi e la piazza davanti alla basilica di San Francesco.

Numerosi gli interventi della Polizia e dei Carabinieri a Pescara e a Napoli per dissuadere i giovani dall’assembrarsi davanti ai bar e locali.

A Napoli sono state multate 124 persone e sono 9 i locali chiusi dalle forze dell’ordine perché non rispettavano le norme contro la diffusione del coronavirus.

A Roma, invece, sono stati multati 26 ragazzi che avevano organizzato due distinte feste all’interno di B&B al quartiere Prati e Trastevere.

Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook