12:59 02 Marzo 2021
Italia
URL abbreviato
0 10
Seguici su

L'operazione ha permesso di decapitare una buona quantità dei nuovi assetti del clan mafioso della provincia di Catania.

Gli Agenti della squadra mobile, del Servizio centrale operativo e altri reparti speciali della polizia hanno condotto un'operazione anti-mafia volta a colpire duramente il clan mafioso catanese Cappello-Bonaccorsi. Lo riferisce il quotidiano La Sicilia.

Il blitz, che è stato condotto lo scorso 26 gennaio ma ufficializzato soltanto oggi, è stato coordinato dalla Dda di Catania e ha permesso di mettere sotto sequestro un vero e proprio arsenale bellico, sostanze stupefacenti e denaro in contanti.

Una conferenza stampa riassuntiva sugli esiti dell'operazione, denominata "Minecraft", si è tenuta alle ore 10:30 nella sala riunioni del X Reparto Mobile di Catania.

Nella giornata di ieri un altro blitz dei Carabinieri del Ros ha portato complessivamente a 23 fermi in un'operazione che ha coinvolto le maggiori famiglie mafiose agrigentine e trapanesi. 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook