03:16 05 Marzo 2021
Italia
URL abbreviato
540
Seguici su

Il professore Bassetti si scalda in studio con un collega contrario al vaccino contro il coronavirus, questi dice di non essersi vaccinato e di aver curato i pazienti senza il protocollo Covid-19.

“Sono affermazioni gravissime, non considero questo signore un collega”, lo dice il professore Matteo Bassetti direttore della Clinica di Malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova dopo aver ascoltato a ‘Non è L’Arena’, La7, le parole del medico di famiglia Mariano Amici presente in studio.

"Non sono un no vax, effettuo vaccinazioni da 40 anni e sono esperto. Ci sono vaccini per virus che non mutano, come la polio, e vaccini per virus che mutano. Non mi sono vaccinato" contro il virus dice il medico, Mariano Amici, "perché questo non è un vaccino ma un farmaco geneticamente modificato. Io non sono uno studentello da 4 soldi al secondo anno di Medicina. Questo è un farmaco geneticamente modificato, chiamato vaccino solo per accelerare l'immissione sul mercato", afferma.

Da qui la risposta sprezzante di Bassetti nei confronti del medico: “Non so neanche chi sia questo signore, non ho letto nessun lavoro scientifico di questa persona”.

I toni in studio si alzano e Massimo Giletti, conduttore del talk show di prima serata, è costretto a intervenire chiedendo al dottor Amici di non urlare.

E Bassetti alle urla risponde: “Si deve vergognare, lei non deve far parte della nostra categoria”.

Quindi il professore Bassetti, consigliando al dottor Amici di leggere le pubblicazioni scientifiche che affermano il contrario di quanto egli asserisce, si augura che “vengano presi provvedimenti dopo le affermazioni di questo signore”, perché per Bassetti “questa è antiscienza”.

Tags:
vaccino, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook