12:56 02 Marzo 2021
Italia
URL abbreviato
0 01
Seguici su

Nella struttura sono stati segnalati quattro decessi di pazienti contagiati dal Covid-19.

I Carabinieri del Nas di Pescara, in sinergia con i militari della locale stazione di Castelnuovo Vomano, nel teramano, hanno messo sotto sequestro due immobili utilizzati in maniera abusiva come struttura ricettiva per anziani non autosufficienti.

Il complesso, che giuridicamente risultava essere una fattoria sociale, era stato trasformato in una residenza per anziani, con gli addetti all'assistenza dei pazienti che erano stati assunti in qualità di braccianti agricoli.

Nelle ultime settimane all'interno della struttura si è inoltre  generato un focolaio di Covid-19 che ha riguardato una ventina di persone tra ospiti e membri del personale, portando a quattro sequestri.

A far insospettire gli inquirenti il rintracciamento dei primi casi di persone positive tra il personale addetto all'assistenza e tra gli ospiti della fattoria sociale.

Oltre al sequestro dei due immobili, i militari dell'Arma sono entrati in possesso anche di varie confezioni di farmaci utilizzati per il trattamento di patologie, oltre ad aver acquisito un importante quantitativo di documentazione sanitaria.

 

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook