15:31 05 Marzo 2021
Italia
URL abbreviato
205
Seguici su

Mancherebbero le siringhe idonee per somministrare il vaccino Pfizer ai pazienti, servono quelle che permettono di estrarre 6 dosi per ogni fiala dicono dai Centri vaccinali, ma Arcuri dice che non le hanno mandate perché le dosi sono diminuite.

Diversi centri vaccinali italiani affermano di non avere un numero sufficiente di siringhe di precisione per effettuare tutte le dosi di vaccino. Secondo alcuni centri, come riporta RaiNews, “le siringhe di precisione che permettono di estrarne la quantità giusta (dal vaccino Pfizer, ndr) non sono proporzionate alle fiale: se avessimo quelle potremmo avere sei dosi per fiala e non cinque, così come ha suggerito l’Aifa, e tentare di colmare il gap”.

A questa informazione apparsa sui media nazionali ha prontamente risposto il portavoce del Commissario all’emergenza sanitaria Domenico Arcuri.

Però gli uffici del Commissario per l'emergenza Domenico Arcuri affermano che “è falso” sottolineando che “in questa settimana si è provveduto a distribuire un numero inferiore di siringhe per la banale ragione che Pfizer ci ha inviato un numero inferiore di fiale di vaccino”. Anche la prossima settimana “arriveranno il 20% di fiale in meno rispetto a quanto comunicato”, riporta l’Ansa.

Alcuni centri dicono di non aver proprio ricevuto siringhe di precisione insieme ai vaccini Pfizer che sono giunti in forma ridotta. E così i centri riferiscono che per sopperire alla carenza si stanno utilizzando “le siringhe per la tubercolina, che non permettono di estrarre sei dosi”, scrive ancora RaiNews.

I centri affermano anche che per i vaccini hanno un calendario, ma per le siringhe non sanno mai quando aspettarsele.

In Lombardia si confermerebbe un mancato arrivo di siringhe di precisione, tanto che gli ospedali starebbero prelevando “dalle scorte” proprie: “Nel nostro territorio è un problema generalizzato”.

“Volevamo infine rassicurare che, quando riprenderà la regolare distribuzione di vaccini non saranno certo le siringhe a mancare”, rassicura Arcuri.
Tags:
vaccino, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook