01:59 28 Febbraio 2021
Italia
URL abbreviato
311
Seguici su

Il ritorno dei tifosi sulle gradinate degli spalti e negli stadi, verrà con tutta probabilità rimandato ancora. Il ministro Spadafora avverte che dopo il 5 marzo non ci sarà un ritorno agli stadi pieni.

Il prossimo 5 di marzo scadrà l’ordinanza che vieta l’ingresso del pubblico negli stadi sportivi, sia quelli dedicati al gioco del calcio, che in quelli dedicati alle altre discipline sportive.

Tuttavia gli sportivi non dovrebbero riporre speranza nella possibilità che possano presto ritornare sugli stadi, perché il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora ha già fatto intendere che il Dpcm verrà rinnovato.

“Pensare di avere un numero elevato di persone che vanno tutte in una stesa direzione, allo stadio, è molto complicato”.

Per ora il ministro pensa alle riapertura dello sport di base, quindi l’approccio potrebbe essere quello progressivo e probabilmente gli stadi torneranno a popolarsi di tifosi a partire dalla prossima stagione, quando la campagna vaccinale avrà raggiunto un buon numero di persone.

Ed è facile ipotizzare che non si vedranno comunque subito stadi pieni con 60 mila e 80 mila spettatori.

Tags:
stadio, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook