21:05 23 Aprile 2021
Italia
URL abbreviato
0 20
Seguici su

Arrestati due dei responsabili dell'assalto alla troupe Rai su Ponte Milvio a Roma avvenuta il 20 dicembre. Si tratta di due ultras della Lazio che ora sono ai domiciliari.

A Roma una troupe Rai impegnata per la trasmissione televisiva “Storie italiane” era stata aggredita lo scorso 20 dicembre a Ponte Milvio.

I carabinieri della Compagnia Trionfale hanno però condotto indagini con i poliziotti della Digos di Roma e hanno arrestato due ultras del Lazio, anche con la collaborazione del Commissariato di Prati.

I due esponenti della tifoseria laziale sono ora agli arresti domiciliari. A darne notizia è la stessa Rai attraverso il suo canale mediatico RaiNews.

I due operatori si erano recati a piazza di Ponte Milvio per fare delle riprese televisive e per interviste sulle misure anti-Covid, ma furono notati da un gruppo di 10 persone che li accerchiarono e li aggredirono violentemente.

Al cameramen le percosse gli costarono 15 giorni di prognosi. La notizia fu diffusa dai telegiornali Rai in quella occasione, ed ora si è giunti alla individuazione di due dei responsabili grazie alle indagini condotte dalle forze dell’ordine.

Tags:
RAI
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook