16:46 27 Gennaio 2021
Italia
URL abbreviato
0 03
Seguici su

La festa dei tifosi in piazza Libertà a Roma è stata anticipata al pomeriggio per il rispetto delle regole anti-contagio. Qualche assembramento ma nessuna tensione con le forze dell'ordine

Nonostante le restrizioni anti-covid, la Società Sportiva Lazio ha avuto la sua festa di compleanno per i 121 anni dalla sua fondazione. Oltre 800 tifosi si sono radunati sabato pomeriggio a piazza della Libertà a Roma per celebrare l'anniversario della loro squadra del cuore. La curva nord ha spostato i tradizionali festeggiamenti della mezzanotte al pomeriggio di sabato 9 gennaio. 

​Gli ultras si sono radunati tra cori e bandiere, torce e fuochi d'artificio, muniti di mascherine e rispettando il distanziamento. Durante gli inni c'è stato qualche abbraccio e in alcuni momenti si sono verificati assembramenti, ma a differenza con gli altri anni non ci sono state tensioni con le forze dell'ordine.

Il sindaco di Roma, Virginia Raggi, per l'occasione ha inviato alla società. 

"Tanti auguri alla Lazio che oggi compie 121 anni dalla sua fondazione. La società biancoceleste, anche grazie all'esempio di tanti campioni, ha sempre promosso nella nostra città gli importanti valori dello sport, soprattutto tra i più giovani". 

​La SS Lazio è stata fondata il 9 gennaio 1900 con il nome di Società Podistica Lazio da quindici atleti guidati dal sottufficiale dei Bersaglieri Luigi Bigiarelli. Il club ha preso parte a 78 edizioni delle 89 disputate nella Serie A a girone unico, vincendo due titoli di campione d'Italia nel 1974 e nel 2000. 

Tags:
Calcio, Roma, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook