21:14 15 Gennaio 2021
Italia
URL abbreviato
163
Seguici su

Il ministro Francesco Boccia elogia il lavoro delle Regioni nella gestione della campagna vaccinale e confida che entro l'estate tutti gli italiani saranno stati vaccinati.

Secondo il ministro per gli Affari Regionali, Francesco Boccia, il percorso avviato con la campagna vaccinale “porterà a uscire gradualmente dall’emergenza entro l’estate”.

Questa la sua stima come espressa durante la riunione odierna con le Regioni alla quale ha partecipato anche il ministro della Salute Roberto Speranza e il Commissario all’emergenza sanitaria Domenico Arcuri.

Boccia elogia il lavoro sui territori da parte delle Regioni, le quali stanno compiendo “un inteso lavoro per attuare il piano nazionale messo a punto dal commissario per la campagna di vaccinazione. Noi restiamo sempre al loro fianco disponibili per fornire tutto il supporto necessario”, ha detto il ministro.

Anche il ministro Speranza nella medesima riunione ha elogiato lo straordinario lavoro delle Regioni, ed ha affermato che si sta accelerando e che entro il mese i agosto la campagna vaccinale volontaria si potrà dire ultimata.

Intanto è giunta la notizia che l’Ema ha approvato il vaccino della società farmaceutica Moderna, che darà ulteriore impulso alla campagna di vaccinazione in tutta Europa.

Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook