21:43 10 Maggio 2021
Italia
URL abbreviato
620
Seguici su

Le armi sono state ritrovate in un deposito nel rione Salicelle durante un'operazione di controllo del territorio condotta dal luogotenente Semprevivo.

Un vero e proprio arsenale con armi d'assalto è stato scoperto e posto immediatamente sotto sequestro dai carabinieri della stazione di Afragola, in provincia di Napoli. 

Le armi sono state ritrovate all'interno di un deposito nel rione Salicelle. Si tratta di una pistola CZP-07 cal.9×19 con matricola abrasa, una pistola a tamburo Smith & Wesson risultata provento di furto commesso nel 2004 e un fucile AK47 calibro 7.62 mm.

Le armi saranno sottoposte ad accertamenti tecnici e balistici per verificarne l'utilizzo in precedenti azioni criminali, fatti di sangue o intimidazioni. 

Nei giorni scorsi le Forze dell'ordine sono state impegnate su tutto il territorio nazionale in operazioni di contrasto alla diffusione di artifici pirotecnici pericolosi ed illegali: in totale sono stati sequestrati oltre 300 chilogrammi di botti illegali, tra cui la "bomba covid".

Tags:
carabinieri, Napoli, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook