22:49 15 Gennaio 2021
Italia
URL abbreviato
473
Seguici su

La Fondazione Einaudi fa il punto della situazione sull'aggiornamento dei vaccini somministrati in Italia a data odierna, notando quanto inferiore quest'ultima sia comparata con la distribuzione tedesca.

A fronte di 45mila vaccinazioni effettuate in Italia dall'inizio della campagna il 27 dicembre, in Germania ne sono già state fatte 165.575. Questo il dato che la Fondazione Luigi Einaudi ha sottolineato nel suo rapporto sull'andamento della somministrazione di vaccini contro il Covid in Italia.

Secondo quanto affermato dalla Fondazione l'Italia sta somministrando il vaccino ad un ritmo notevolmente inferiore alla Germania e con questi tempi ci vorrà molto più tempo per vaccinare l'intero Paese.

"Piccolo e semplice promemoria: Per vaccinare solo il 50% degli italiani in 10 mesi occorrono circa 60 milioni di inoculazioni (30 X 2). Bisogna procedere alla media di 200.000 vaccinazioni al giorno" ha affermato la Fondazione su un post su Twitter.

​Nell'ultimo aggiornamento presentato da parte della struttura del Commissario per l'emergenza Domenico Arcuri, sono ad oggi 45.667 le persone vaccinate contro il coronavirus in Italia. La Provincia Autonoma di Trento risulta essere quella in cui sono state somministrate proporzionalmente più dosi, seguita da Lazio e eFiuli-Venezia Giulia.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook