15:17 25 Gennaio 2021
Italia
URL abbreviato
1798
Seguici su

Prosegue l'opera di aggiornamento sull'andamento delle vaccinazioni in Italia da parte della struttura del Commissario per l'emergenza Domenico Arcuri.

Sono 45.667 le persone vaccinate contro il coronavirus in Italia, stando all'ultimo dato pubblicato sul portale online del commissario straordinario per l'emergenza.

La Provincia Autonoma di Trento risulta essere quella in cui sono state somministrate proporzionalmente più dosi (1.730 dosi, il 34,8% delle 4.975 disponibili), seguita dal Lazio (9.301 dosi, il 20,3% delle 45.805 disponibili) e dal Friuli-Venezia Giulia (1.948 dosi, il 16,3% delle 11.965 disponibili).

Le vaccinazioni in Italia

La campagna vaccinale contro il Covid-19 in Italia ha avuto inizio lo scorso 27 dicembre, così come nella maggioranza dei Paesi della Ue, dopo che le prime dosi sono giunte a Roma direttamente dal Belgio scortate dai veicoli delle Forze armate italiane.

Le prime tre dosi di vaccino sono state somministrate su tre operatori sanitari presso l'Istituto Lazzaro Spallanzani di Roma.

Le operazioni di vaccinazione si sono intensfiicate a partire dal 30 dicembre, con la struttura commissariale diretta da Domenico Arcuri che ha assicurato che nei giorni a seguire sarebbe stato pubblicato lo stato di avanzamento della campagna vaccinale con i numeri degli italiani vaccinati, come richiesto da più partiti politici di destra e di sinistra.

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook