06:03 23 Gennaio 2021
Italia
URL abbreviato
333
Seguici su

La ministra Bellanova si è espressa sulla possibilità che Italia Viva ritiri la sua delegazione dall'esecutivo.

La ministra dell'Agricoltura Teresa Bellanova nel programma televisivo Quarta Repubblica, ha dichiarato, sull'ipotesi che Italia Viva ritiri la sua delegazione dall'esecutivo, che tutto dipende da quello che "vorrà fare Conte" e che "è necessario rifare un accordo di governo" e discutere "su che cosa necessita questo Paese oltre l'emergenza".

Poi ha affermato che "è impegnata a fare il proprio lavoro" e che lei e la sua delegazione non sono interessati a restare l'ala del governo se si continuerà a non avere "una visione in prospettiva".

Alla domanda se fosse pronta a lasciare il suo incarico al ministero dell'Agricoltura ha dichiarato: "Sono impegnata, ma se si vogliono solo yes man posso tornare alla mia vita".

La crisi di governo

Oramai la crisi di governo è aperta, e anche se la discussione definitiva verrà rimandata all'anno nuovo, le mosse di Italia Viva e del suo leader Matteo Renzi sembrano chiare. L’asse Pd-M5S si salda ma resta lo spettro delle elezioni anticipate.

Il leader di Italia Viva Matteo Renzi non usa mezzi termini per ribadire le sue opinioni sul governo rosso-giallo:

“L’esperienza del Conte 2 per me è già archiviata. Se volete discutiamo sul dopo”.

Correlati:

Vertice Conte-Iv, Bellanova: "Conte rifletta per vedere se ci sono condizioni per andare avanti"
L’Italia blocca il Nutriscore francese, Bellanova: testo Ue "frutto di un approccio non neutrale"
Italia Viva e Renzi rimandano incontro con Conte: Bellanova è a Bruxelles
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook