14:54 24 Gennaio 2021
Italia
URL abbreviato
3145
Seguici su

Scoperta a Brescia variante italiana del Covid-19 che circola da agosto, quindi da più tempo rispetto a quella inglese.

Ad annunciarlo all'Adnkronos Salute è Arnaldo Caruso, presidente della Società italiana di virologia (Siv-Isv), ordinario di Microbiologia e Microbiologia clinica all'università degli Studi di Brescia e direttore del Laboratorio di microbiologia dell'Asst Spedali Civili.

"Circola dai primi di agosto in Italia una variante" di coronavirus Sars-CoV-2 "molto simile alla famigerata variante inglese", dice Caruso, specificando che tale variante è stata scoperta a Brescia e "che precede la variante emersa solo a fine settembre nel Regno Unito per poi diffondersi in Europa, Italia inclusa, e potrebbe anche esserne un precursore".

Come quella recentemente rinvenuta nel Regno Unito, la variante individuata, spiega, "ha diversi punti di mutazione nella proteina Spike, l''uncino' che il virus usa per attaccare il recettore presente sulle cellule bersaglio nel nostro organismo", con la differenza che la variante italiana presenta anche una seconda mutazione "che rende la sua proteina Spike leggermente diversa da quella del virus pandemico che tutti oggi conosciamo".

La scoperta è originata dall'osservazione di un paziente che aveva sofferto di Covid ad aprile, i cui tamponi continuavano però a dare esito positivo. A novembre il suo virus è stato quindi sequenziato, portando alla scoperta di questa nuova variante, che era presente nel paziente già ad agosto. 

Anche se non è ancora certo quando abbia esattamente iniziato a circolare, tale variante potrebbe aver generato le altre presenti in Europa. "Ma per affermare questo è necessario ricostruirne i passaggi, e servono tante analisi del genoma virale ancora non disponibili", spiega Caruso. 

Il microbiologo ha inoltre spiegato che in teoria il vaccino dovrebbe funzionare anche contro questa nuova variante, dichiarandosi ottimista in attesa dei dati a riguardo.

Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook