06:12 13 Maggio 2021
Italia
URL abbreviato
342
Seguici su

Il 27 dicembre sono partite le campagne di vaccinazione in Italia. Ma tanti guardano con sospetto a tutto ciò e nei loro confronti è partita una campagna su Twitter.

Sono iniziate le vaccinazioni in Italia, tra tanti sospiri di sollievo e tanto scetticismo.

Sono tanti quelli a non volersi vaccinare contro il Covid-19 e per arginare questa tendenza su Twitter è stato creato l'hashtag #NoVaccinoAiNoVax, diventato di tendenza in brevissimo tempo. 

Tanti i tweet a riprenderlo. 

C'è chi propone soluzioni radicali, ovvero l'identificazione di chi si è vaccinato per boicottare chi non lo ha fatto.

​Altri immaginano già la disperazione dei No Vax quando scopriranno che ormai è troppo tardi.

​Mentre c'è chi già pregusta la soddisfazione di negare il vaccino a chi prima ne aveva respinto i benefici.

​Altri sollevano un quesito: che senso ha negare il vaccino a chi comunque non vuole farlo?

​Ecco un altro tweet a riguardo.

​Infine c'è chi propone di destinare la quota di vaccini prevista per i No Vax alla protezione degli immigrati.

Sul fronte degli scettici anche diversi medici e operatori sanitari, nei confronti dei quali il Viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri ha preso duramente posizione: "Hanno sbagliato lavoro", la sua accusa. 

Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook