01:27 17 Gennaio 2021
Italia
URL abbreviato
507
Seguici su

Il filosofo ed ex sindaco di Venezia ha commentato l'inizio della campagna di vaccinazione e ha dichiarato che quando arriverà il suo turno farà il vaccino

Massimo Cacciari, interpellato da Adnkronos, ha dichiarato che si sottoporrà al vaccino anticovid, ma aspetterà il suo turno per farlo.

"Speriamo che vada bene questa campagna vaccinale, quando arriverà il mio turno lo farò. Di sicuro non posso decidere io e non si possono di certo vaccinare tutti gli italiani in un colpo solo", ha detto all'Adnkronos commentando il V-day.

Il filosofo nelle sue dichiarazioni ha però lasciato trapelare una cerca critica nei confronti del governo per quanto riguarda la gestione della pandemia.

"E' del tutto evidente che senza il vaccino non sanno cosa fare e come organizzarsi. Finalmente dunque si tornerà a vivere", ha aggiunto.

Nei giorni scorsi aveva commentato con sarcasmo le restrizioni con cui è stato blindato il Natale per evitare assembramenti e riunioni familiari.

​Il Vax Day in Italia

Domenica mattina è iniziata la campagna di vaccinazione di massa in Italia. Il vaccino è stato somministrato a tre operatori sanitari dell'Inmi Spallanzani di Roma. 

Le dosi sono state consegnate anche nel resto delle regioni italiane, che hanno provveduto ad iniziare le prime vaccinazioni. 

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha commentato l'inizio delle vaccinazioni definendo quella di oggi una data storica. 

Tags:
Coronavirus, vaccino, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook