01:16 03 Marzo 2021
Italia
URL abbreviato
201
Seguici su

Il presepe artistico della Confraternita di San Bartolomeo è stato danneggiato dalle fiamme che sono divampate nella notte. Non è esclusa la matrice dolosa del rogo.

Uno spiacevole incidente ha rovinato il presepe artistico di Lipari, inaugurato nei giorni scorsi da Don Gaetano Sardella. Un incendio esploso nella notte ha danneggiato la rappresentazione della natività, realizzata dalla famiglia di Raffaele China sul corso Vittorio Emanuele.

​A dare l'allarme alle quattro del mattino sono stati alcuni residenti che hanno chiamato i vigili del fuoco, giunti prontamente sul luogo. L'intervento immediato ha evitate che le fiamme si propagassero. 

Sconosciuta la natura dell'incendio e non si esclude il dolo. Saranno le indagini delle telecamere di videosorveglianza della zona a rivelare se si tratta di un corto circuito innescato nell'impianto di illuminazione e del gesto inconsulto di un piromane. 

Il Presepe Eoliano è di proprietà della Confraternita San Bartolomeo della Basilica Cattedrale. La comunità si darà da fare per tentare di riparare i danni causati dal rogo.

Tags:
Natale, presepe, Sicilia, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook