10:45 24 Gennaio 2021
Italia
URL abbreviato
210
Seguici su

Alle prime luci dell'alba un sisma di lieve entità si è prodotto in località Vicovaro, vicino Roma. E' l'ennesima scossa in pochi giorni.

La scossa è stata registrata dalla Sala Sismica dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INVG) alle 5.35 di domenica 27 dicembre 2020. L'epicentro del sisma è stato localizzato a Vicovaro, nei pressi di Roma, con un'intensità stimata di 2,2 magnitudo e ipocentro a 9 chilometri di profondità. 

Il tremore è stato avvertito a Vicovaro e in alcuni comuni vicini, ma data la lieve intensità della scossa non sono stati riportati danni a persone o cose. 

La scossa è l'ennesima in pochi giorni di uno sciame sismico che ha avuto inizio la sera del 16 dicembre con una serie di microsismi di intensità compresa tra 1.5 e 2.1. I tremori si sono susseguiti nella zona tra Vicovaro e Mandela quasi quotidianamente. Dal 24 dicembre oggi sono 7 gli eventi che hanno interessato il comune di Vicovaro. La scossa più forte ha avuto una magnitudo di 2.4. 

Tags:
Terremoto, Roma, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook