23:10 13 Maggio 2021
Italia
URL abbreviato
0 01
Seguici su

Una fuga di gas, la chiamata ai Vigili del fuoco, poi l'esplosione e infine il ritrovamento di un uomo di 44 anni senza vita nella sua abitazione unifamiliare.

A Piegaro, in provincia di Perugia, intorno alle ore 12.30 è avvenuta una esplosione in una abitazione per probabile fuga di gas, spiegano i Vigili del Fuoco.

L’incidente è avvenuto con precisione in località Cibottola. I pompieri sono intervenuti sul posto con due unità e hanno da subito avviato gli accertamenti sullo stabile e le ricerche di possibili dispersi.

Risultava dispersa una sola persona, il proprietario della casa unifamiliare che in quel momento risultava essere in casa. Purtroppo i Vigili del fuoco hanno ritrovato morto l’uomo di 44 anni.

L’intervento dei pompieri non è però concluso, bisognerà verificare la staticità dell’edificio del quale risulta essere crollato una parte del solaio.

Secondo quanto riportato dall’Agenzia di stampa Ansa, i Vigili del fuoco erano stati chiamati per una fuga di gas e solo dopo si sarebbe verificata l’esplosione.

Tags:
Vigili del Fuoco
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook