14:44 17 Gennaio 2021
Italia
URL abbreviato
14020
Seguici su

Oggi l'Agenza Europea del Farmaco (Ema) aveva dato l'ok condizionato all'uso del vaccino anti-Covid sviluppato dalla Pfizer-BioNTech, dopodichè la presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen aveva dato semaforo verde all'immissione in commercio di questo preparato.

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte è estremamente soddisfatto per l'ok dell'Ema e della Commissione Europea all'utilizzo del vaccino sviluppato dall'americana Pfizer e della tedesca BioNTech contro il Covid-19, confermando così la data del 27 dicembre come quella in cui in Italia inizieranno ad essere somministrate le prime dosi del preparato contro il coronavirus.

​In precedenza anche il ministro della Salute Roberto Speranza si era compiaciuto dell'approvazione del vaccino da parte dell'Ema, ricordando allo stesso tempo come la battaglia contro il coronavirus sia ancora complessa.

​Questo pomeriggio l'Agenza Europea del Farmaco (Ema) aveva dato l'ok condizionato all'uso del vaccino anti-Covid sviluppato dalla Pfizer-BioNTech, dopodichè la presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen aveva dato semaforo verde all'immissione in commercio di questo preparato.

In Italia, secondo i dati del bollettino del ministero della Salute, nell'ultimo giorno sono stati registrati 10.872 nuovi contagi, 415 vittime e 19.632 guariti.

Tags:
Unione Europea, Coronavirus, vaccino, Italia, Giuseppe Conte
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook