01:13 17 Gennaio 2021
Italia
URL abbreviato
213
Seguici su

Esplode una fabbrica di fuochi d'artificio in provincia di Chieti e si rende necessaria la chiusura della linea ferroviaria Adriatica e della SS16. Vigili del fuoco sul posto.

Esplode a Calsalbordino in provincia di Chieti una fabbrica di fuochi d’artificio che costringe alla chiusura della SS16 tra Fossacesia e il porto di Vasto e la ferrovia Adriatica.

I pompieri accorsi sul posto hanno fatto evacuare un albergo, mentre sul posto ci sono gli artificieri dei carabinieri che stanno effettuando i rilievi per la messa in sicurezza del luogo.

Secondo quanto riferisce il sottosegretario al ministero dell’Interno Carlo Sibilia, ci sarebbero tre vittime, lo riporta l’Adnkronos.

“Dai #VVF mi arriva la notizia di una esplosione a Casalbordino in un deposito di esplosivi. 3 vittime purtroppo a quanto si apprende a caldo. Ringrazio il comando di Chieti visitato in ottobre per il servizio che stanno svolgendo. Un sincero abbraccio alle famiglie delle vittime”, ha scritto il sottosegretario su Twitter.

Tags:
Vigili del Fuoco
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook