22:11 15 Gennaio 2021
Italia
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

Lievi scosse di terremoto a Pozzuoli (NA) sono state avvertite dalla popolazione, anche dei comuni limitrofi e in alcuni quartieri di Napoli collocati in zone collinari.

Due scosse di terremoto di bassa magnitudo si sono verificate tra la tarda serata di sabato 19 dicembre e le prime ore del mattino di domenica 20 dicembre nella cittadina di Pozzuoli in provincia di Napoli.

Pozzuoli, nota per il suo bradisismo, è stata interessata da una prima scossa di magnitudo 2.7 alle ore 22:54 del 19 dicembre e quindi da una scossa di magnitudo 2.3 alle 4:13 della domenica mattina.

Le scosse si sono verificate alla stessa profondità (2 chilometri) e hanno avuto origine praticamente nello stesso luogo.

Secondo Il Mattino di Napoli gli eventi sismici sarebbero stati avvertiti dagli abitanti di Pozzuoli ma anche nelle vicine Agnano e Bacoli ed anche in alcuni quartieri di Napoli della zona ovest.

Tuttavia non si segnala alcun danno a cose o persone.

L’osservato speciale resta la caldera dei Campi Flegrei, il più potente sistema vulcanico d’Europa il cui livello di allerta è al momento giallo e costantemente monitorato dall’Osservatorio Vesuviano.

Tags:
terremoto
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook