05:58 23 Gennaio 2021
Italia
URL abbreviato
211
Seguici su

Sanremo 2021, Amadeus annuncia che i cantanti big in gara saranno 26 di cui 10 saranno donne. Ho avuto l'imbarazzo della scelta, mmi hanno travolto con 300 canzoni ha detto il direttore artistico.

Al 71° Festival di Sanremo 2021 i cantanti big in gara saranno 26 e non 20, uno “strappo” al regolamento concesso per l’alto numero di canzoni giunte ad Amadeus e alla giuria di selezione.

In gara 10 donne su 26 è l’altro annuncio che fa Amadeus durante la conferenza stampa di presentazione della trasmissione Sanremo Giovani che andrà in onda giovedì 17 dicembre in prima serata. In quella serata Amadeus renderà noti i nomi dei 26 cantanti big in gara per il 71° Festival della canzone italiana.

Confermato, inoltre, l’Ariston come sede della competizione dal 2 al 6 marzo, nonostante le stringenti misure contro la pandemia di coronavirus imporranno non pochi cambiamenti a questa edizione che supera i 70 anni di vita. All’Ariston ci sarà il pubblico nel rispetto delle norme che saranno in vigore a marzo.

“Stiamo lavorando perché Sanremo non sia il Sanremo del Covid, ma il Sanremo della normalità e della rinascita”.

“Vorrei che fosse il festival della rinascita, in questo periodo così complicato con la musica che è morta per quasi un anno. E bisogna ripartire dai giovani: la lista dei 26 Big avrà una presenza di giovani altissima, perché il festival deve obbligatoriamente guardare al futuro. La media dell'età sarà tra le più basse mai registrate", afferma Amadeus come riportato da Rainews.

Amadeus racconta i 300 brani che gli sono stati inviati e così si è ritrovato ad avere ben 40 canzoni meritevoli di salire sul palco dell’Ariston, che lo hanno costretto ad aumentare il numero dei partecipanti a 26.

Sanremo blindato come la Mostra di Venezia?

Ad Amadeus chiedono se sarà un Sanremo blindato, in stile Mostra cinematografica di Venezia, ma il direttore artistico è categorico:

“I cantanti portano i fan, è normale, ed è una cosa che non si può pensare di bloccare. Dobbiamo creare le condizioni."

Il siparietto con Fiorello

Durante la conferenza stampa è intervenuto dalla sua casa Fiorello, che ha tentato in tutti i modi di tirare dalle parole di Amadeus qualcosa che creasse polemica.

“Ma neanche una polemica? Dì qualche cosa, lanciati! Dì come sei veramente, perché sennò cosa scrivono? La polemica non l'ha fatta? Non ti posso lasciare un minuto”, ha detto Fiorello che con il suo intervento ha sicuramente portato la conferenza stampa ad un altro livello di attenzione.

“Amadeus mi ha deluso: un po' di sessismo, un po' di omofobia, un po' di razzismo, un po' di negazionismo”, ha scherzato Fiorello che ha lasciato la conferenza facendo gli auguri.

Tags:
Sanremo, Festival di Sanremo
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook