10:12 23 Gennaio 2021
Italia
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

Secondo quanto emerge dalla bozza del report settimanale di monitoraggio di ministero della Salute e Iss, l'indice di contagio Rt italiano scende nuovamente rispetto alla settimana precedente, arrivano a 0,82.

Scende ancora l'Rt nazionale, passando a 0,91 a 0,82. Questo il risultato della bozza relativa al report settimanale di monitoraggio di ministero della Salute e Iss.

"Nel periodo 18 novembre - 1 dicembre 2020 l'Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,82 (range 0,76 - 0,91)" si legge nel report di Iss.

I valori di Rt puntuale inferiori a 1 sono registrabili in 20 regioni, di cui "19 hanno un Rt puntuale inferiore a uno anche nel suo intervallo di credibilità maggiore, indicando una diminuzione significativa nella trasmissibilità". 

Secondo quanto riferito dal report, nella settimana di monitoraggio si continua ad osservare una riduzione generale del rischio, con la maggior parte delle Regioni a rischio Moderato e due a rischio Basso. La situazione delle regioni a rischio Alto e Moderato prevede specifiche misure da adottare a livello provinciale e regionale in base al documento "Prevenzione e risposta a Covid-19: evoluzione della strategia e pianificazione nella fase di transizione per il periodo autunno-invernale".

In base ai dati del monitoraggio settimanale relativo 30 novembre - 6 dicembre, due Regioni possiedono l'Rt superiore a 1, Molise (1.48) e Veneto 1.01. Le restanti sono tutte sotto il valore soglia. La Basilicata ha il valore piu' basso in tutta Italia con un indice Rt di trasmissione del contagio a 0.66.

I vari livelli di rischio delle regioni

  • Rischio alto: Emilia Romagna, Trento, Puglia, Sardegna e Veneto,
  • Rischio moderato (14 regioni): Toscana, Sicilia, Campania, Valle D'Aosta, Fruili Venezia Giulia, Umbria, Piemonte, Lombardia, Liguria, Calabria, Abruzzo, Lazio, Marche,
  • Rischio basso (2 regioni): Basilicata e Molise.

Secondo gli ultimi dati pubblicati dal Ministero della Salute, oggi l'Italia ha registrato 18.727 nuovi casi Covid, 761 decessi e 24.169 guarigioni.

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook