04:15 10 Maggio 2021
Italia
URL abbreviato
116
Seguici su

Il Presidente dell Repubblica alla premiazione del Premio nazionale per l'Innovazione "Premio dei Premi" 2020, saluta l'intesa sul Recovery Fund e manda un monito alle forze politiche.

Il Presidente della Repubblica è intervenuto alla XI edizione della cerimonia di conferimento del Premio nazionale per l'Innovazione "Premio dei Premi" 2020, istituito presso la Fondazione COTEC.

Durante il suo collegamento, ha speso alcune parole sull'attuale situazione del Paese.

"La lotta al virus richiederà a tutti noi ancora serietà, sacrifici, unità ma anche grazie alle risorse morali e materiali che siamo riusciti a mobilitare possiamo e dobbiamo guardare al dopo, cominciare a costruirlo" ha affermato il Presidente della Repubblica.

Secondo quanto dichiarato da Mattarella, i diversi strumenti antipandemia, a partire dal Recovery Fund "offrono grandi opportunità che non possiamo disperdere" sperando che "reflussi nazionalistici fuori tempo non ne rallentino né intralcino il cammino".

Italia al crocevia: possibilità di un futuro con una società più equa

"Oggi la nostra responsabilità è duplice: difendere al meglio persone e comunità e nel contempo preparare una nuova stagione di sviluppo. Una stagione finalmente sostenibile sul piano ambientale, sociale, economico e quindi più equa. Siamo di fronte a un crocevia inedito: o costruire una società più giusta e inclusiva o avere una società con disparità e squilibri più forti. Non dobbiamo arrenderci ai danni della pandemia sul tessuto sociale, ha poi affermato Mattarella, aggiungendo che "molto dipenderà dall' innovazione".

In precedenza il Presidente della Repubblica ha fatto sapere che per quest'anno ha annullato la celebrazione di scambio degli auguri a causa delle restrizioni relative alla lotta contro il Covid.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook