00:56 17 Gennaio 2021
Italia
URL abbreviato
511
Seguici su

Il Presidente della Repubblica ha fatto sapere che si sottoporrà alla vaccinazione contro il virus Covid-19 non appena sarà possibile.

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha comunicato che si sottoporrà quando sarà possibile alla vaccinazione contro il Covid, senza ovviamente scavalcare l’ordine delle precedenza delle categorie a rischio, secondo le disposizioni delle competenti autorità.

Secondo quanto scritto da Il Foglio, il Quirinale fa anche sapere che se ci fosse bisogno per una questione educativa, il Presidente è disposto a dare un riscontro mediatico alla vaccinazione nelle forme più opportune.

In precedenza altri capi di Stato hanno affermato la disponibilità a vaccinarsi non appena fosse possibile, alcuni di questi anche in diretta televisiva per motivi educativi. E’ il caso ad esempio degli Stati Uniti dove il presidente eletto Joe Biden si è detto pronto a farsi vaccinare in pubblico per fugare potenziali preoccupazioni sulla sicurezza del farmaco della Pfizer. Anche Barack Obama, George W. Bush e Bill Clinton si sono resi disponibili a farsi vaccinare in diretta televisiva.

In Inghilterra, dove oggi è iniziata la vaccinazione di massa, la 94enne regina Elisabetta potrebbe essere tra i primi a ricevere il vaccino in questi giorni, così come suo marito il 99enne principe Philip.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook