16:03 18 Aprile 2021
Italia
URL abbreviato
0 01
Seguici su

Il maltempo inclemente sul Nord-est dell'Italia e anche al Sud, in particolare a Potenza dove la furia dell'acqua ha ucciso un operaio manutentore impiegato presso il comune di Pignola.

Il maltempo sferza ancora l’Italia da Nord a Sud con l’allerta rossa meteo che permane sul versante Nord-est e su parte dell’Emilia-Romagna. Il resto dell’Italia è parzialmente interessata da una allerta gialla meteo e idrogeologica.

A Pignola, in provincia di Potenza, ieri pomeriggio è morto un operaio manutentore impiegato presso il Comune di 51 anni.

Stava effettuando verifiche sulle strade per constatare i danni causati dal maltempo quando nei pressi del Lago di Pantano è stato travolto dalla piena e dal fango, ed è stato trascinato in uno dei canali di scolo che passano sotto la sede stradale.

I Vigili del fuoco intervenuti sul posto non hanno potuto fare altro che estrarre il corpo senza vita dell’operaio dell’ufficio tecnico comunale di Pignola.

Emergenza nel Nordest Italia

L’emergenza climatica nel Nord-est Italia prosegue con neve e pioggia che causano danni e mettono in pericolo la vita di alcune persone a Torri di Quartesolo (Vicenza), dove i Vigili del fuoco hanno tratto in salvo 20 persone che risiedono nella frazione di Settecà. Qui l’esondazione della roggia Cavareggia ha allagato i piani bassi delle abitazioni.

L’invito di Zaia

Il presidente del Vento Luca Zaia invita tutti i cittadini a non spostarsi verso il Bellunese, dove la pioggia ha messo in crisi la viabilità.

Zaia si appresta a dichiarare lo stato di calamità naturale.

Tags:
maltempo, Meteo
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook