23:13 16 Maggio 2021
Italia
URL abbreviato
104
Seguici su

Con la sua vecchia Fiat Panda parcheggia nel corridoio dell'ospedale di Livorno. Medici e infermieri credono ad un miraggio ma è tutto vero. Ora è caccia al folle, la polizia municipale ha il suo numero di targa.

Accade anche questo negli ospedali in questi giorni drammatici. A Livorno un signore è entrato con la sua vecchia Fiat Panda nei corridoi laterali del pronto soccorso dell’ospedale cittadino.

I medici e gli infermieri non potevano credere ai loro occhi, davvero c’era una vecchia utilitaria degli anni ‘80 parcheggiata nel corridoio dell’ospedale.

Allertata la vigilanza l’uomo è riuscito inspiegabilmente a farla franca in retromarcia, e a far perdere le sue tracce.

Secondo quanto riporta Il Tirreno l’uomo è entrato al varco di via Gramsci dichiarando di dover andare al pronto soccorso, ma piuttosto che parcheggiare all’esterno dei padiglioni ha preferito parcheggiare all’interno sfruttando il passaggio riservato alle ambulanze che accedono al pronto soccorso.

L’uomo si è addentrato fino a raggiungere l’Utic e la porta d’ingresso della Rianimazione.

La storia ha dell’incredibile, ma l’ospedale ha deciso di segnalare la targa della Panda ai vigili urbani per consentire l’identificazione del proprietario dell’auto, così da poter successivamente procedere alla denuncia.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook