12:06 01 Marzo 2021
Italia
URL abbreviato
323
Seguici su

Lo ha dichiarato a Sputnik Mundo il fondatore del Movimento Associativo Italiani all'Estero e senatore Ricardo Antonio Merlo.

La seconda ondata di coronavirus ha costretto i Paesi d'Europa a reimporre misure restrittive per contenere il numero dei casi, Italia compresa.

Nonostante l'aumento dei casi di Covid registrato in Italia nella stagione autunnale, "il sistema sanitario non è crollato" ha affermato il senatore Merlo a Sputnik Mundo, aggiungendo che nel Lazio gli ospedali sono saturi solo al 41%.

In questo senso ha sottolineato che "giovedì ci sono stati 29mila casi con 233mila tamponi". Il tasso di positività "è del 12%. Rispetto ad altri Paesi, la percentuale di positivi non è così alta. I numeri devono essere letti in proporzione alla popolazione e al numero di tamponi che vengono effettuati", ha aggiunto.

Il governo del presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha disposto la divisione del Paese in tre zone - rossa, arancione e gialla - con diversi tipi di restrizioni in ogni regione d'Italia, e ha imposto condizioni ad hoc durante le festività di Natale e Capodanno.

"La scuola funziona, nonostante abbia adottato misure restrittive. E non è che l'apertura della scuola abbia prodotto più casi. Ma stiamo cercando di dire alla gente che dovrà trascorrere una festa di fine anno più sobria e più spirituale", ha fatto notare Merlo.

Il Paese, che piange oltre 52mila vittime per il coronavirus, spera "di iniziare le vaccinazioni a gennaio con le persone più esposte: medici, forze di sicurezza, anziani e persone con problemi di salute".

Il senatore, di origine argentina, ha poi affrontato la morte di Diego Maradona, leggenda del calcio che ha potuto ammirare Napoli.

"Siamo molto scioccati. In Italia è riconosciuto come il miglior giocatore della storia", ha spiegato Merlo.

Secondo gli ultimi dati del ministero della Salute, 28.352 nuovi contagi da coronavirus su 222.803 tamponi effettuati sono stati rilevati venerdì, che hanno fatto crescere il bilancio complessivo dei casi di Covid a poco oltre 1 milione e mezzo dall'inizio dell'epidemia.

Tags:
Coronavirus, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook