18:40 28 Novembre 2020
Italia
URL abbreviato
0 11
Seguici su

Un uomo di 45 anni ha fatto scoppiare un incendio nel suo appartamento dopo essersi addormentato mentre stava cucinando. Quest'ultimo non ha riportato ferite gravi, ma l'ultimo piano del palazzo è andato distrutto.

Nella tarda serata di ieri il proprietario di un'abitazione di via Calamandrei a Cologno Monzese ha fatto scoppiare un incendio mentre stava cucinando. L'uomo, 45 anni, ha riportato un'ustione ad una mano, ma non si trova in condizioni gravi.

Secondo quanto dichiarato dall'uomo ai carabinieri di Sesto San Giovanni e ai vigili del fuoco intervenuti sul posto, quest'ultimo si sarebbe addormentato mentre preparava la cena.

Le fiamme sono state domate dopo oltre due ore di lavoro e la palazzina è stata evacuata, l'ultimo piano del palazzo completamente distrutto dalle fiamme. Questa mattina sono iniziati gli accertamenti per risalire alle cause del rogo.

Agli inizi del mese un incendio scoppiato a causa di un'autocisterna vittima di un incidente stradale aveva mandato in tilt la superstrada Fi-Pi-Li con la conseguente chiusura di un tratto di strada. Anche in questa occasione non ci sono state vittime o feriti gravi.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook