03:23 04 Dicembre 2020
Italia
URL abbreviato
110
Seguici su

Sequestrati 2.062 grammi di droga, 4 compresse di ecstasy e 5.660,55 euro in contanti.

Dieci persone sono state arrestate e un’altra è stata denunciata nel corso delle operazioni condotte dalla polizia in diversi quartieri della Capitale.

A Fidene Serpentara, gli agenti hanno arrestato un cittadino albanese di 26 anni, trovato in possesso di 1,5 kg di cocaina e 1.480 euro in contanti.

A Casilino Nuovo è stato arrestato un 19enne romano, colto mentre cedeva stupefacenti a tossicodipendenti di zona e trovato in possesso di 45,20 grammi di hashish, 90,00 euro e fogli manoscritti riportanti la contabilità e materiale per il confezionamento. Sempre gli agenti del VI Distretto Sezionale Casilino Nuovo hanno arrestato un 21enne italiano, bloccato subito dopo aver concluso una compravendita di stupefacente all’interno del parcheggio del centro commerciale “Le Torri”, nel quartiere di Tor Bella Monaca. Sottoposto a perquisizione personale, il 21enne è stato trovato in possesso di 14,15 grammi di cocaina e 80 euro in contanti. Nel corso della perquisizione della sua autovettura è stata rinvenuta la chiave di una seconda vettura, al cui interno sono stati trovati 1.445 euro in contanti e 55,90 grammi di cocaina.

Gli agenti del commissariato Sezionale S. Ippolito hanno arrestato un romano di 28 anni, che ha consegnato spontaneamente 11,96 grammi di hashish e 5,50 grammi di marijuana. Nella sua autovettura sono stati trovati 225,00 euro in contanti, mentre la perquisizione dell’abitazione ha permesso di rinvenire 280,55 grammi di hashish, 26 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, due coltelli con lama intrisa di sostanza stupefacente e 460,00 euro in contanti.

A Borgo Pio è stata arrestata una romana di 29 anni, mentre cedeva 30 euro di stupefacenti a un cittadino filippino di 35 anni, quest’ultimo segnalato alla Prefettura. Fermata dagli agenti, la donna è stata trovata in possesso di 840,00 euro, mentre la perquisizione del filippino ha portato al rinvenimento di 0,29 grammi di shaboo.

In zona Prenestina è stato arrestato un 48enne romano, colto in flagranza e trovato in possesso di 370,00 euro in contanti. Nella sua abitazione sono poi stati ritrovati 0,6 grammi di cocaina.

Nel quartiere conosciuto come “Verderocca”, gli agenti hanno fermato e denunciato in stato di libertà un 40enne romano solito frequentare pregiudicati del posto. Nel corso della perquisizione della sua abitazione sono stati rinvenuti 22 grammi di hashish, un bilancino elettronico di precisione e 1 coltellino a serramanico con lama intrisa di hashish.

A Velletri, invece, gli agenti hanno arrestato un 24enne romano, trovato in possesso di 1,40 grammi di hashish durante un controllo all’interno della villa comunale Ginnetti. Nel corso della perquisizione domiciliare sono stati trovati 50,29 grammi di hashish e 1,81 grammi di marijuana, oltre ad un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. In via degli Asfodeli, inoltre, è stato arrestato un 18enne italiano che alla vista degli agenti si è allontanato frettolosamente a bordo di un monopattino. Una volta bloccato, il ragazzo è stato trovato in possesso di 9,8 grammi di cocaina e 120 euro in contanti. Nella sua abitazione, in bagno ai piedi del water, sono stati ritrovati degli involucri identici a quelli impiegati per il confezionamento dello stupefacente.

Infine, nella zona controllata dal commissariato Viminale, è finito in manette un 24enne del Gambia che durante un normale controllo è stato trovato in possesso di 2,25 grammi di hashish, 1,09 grammi di marjuana, 4 compresse di ecstasy e 240 euro in contanti.

 

 

Tags:
carabinieri, Polizia, operazione antidroga, Droga, Roma, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook