16:18 24 Novembre 2020
Italia
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

Nel corso della visita all'ospedale "San Raffaele" di Sulmona il governatore della regione Abruzzo ha anticipato le decisioni prese durante la riunione tenutasi oggi con le parti sociali, i sindacati, le categorie produttive e l'Anci.

Da mercoledì 18 novembre la regione Abruzzo diventerà zona rossa, ad anticiparlo è stato il governatore Marco Marsilio durante una visita all'ospedale "San Raffaele" di Sulmona, il quale ha affermato che le scuole rimarranno aperte.

"Abbiamo assunto la decisione di firmare un'ordinanza che applica alla Regione Abruzzo la disciplina contenuta nell'articolo 3 del Dpcm e cioè quella delle cosiddette zone rosse e non di più" ha affermato Marsilio.

In seguito il governatore ha specificato, attraverso un post sulla sua pagina Facebook, che l'ordinanza sarà firmata in serata:

"L'ordinanza che prevede ulteriori misure restrittive per l'Abruzzo, verrà firmata in serata. Tuttavia, al momento, non ho firmato alcun atto. Il testo che da un po' di tempo è in circolazione sui social non è quello corretto" ha dichiarato Marsilio.

In precedenza, la notizia sul passaggio dell'Abruzzo in zona rossa era stata anticipata dal vicepresidente della regione Emanuele Imprudente.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook