04:01 28 Novembre 2020
Italia
URL abbreviato
0 31
Seguici su

L'eruzione è avvenuta alle 10:24 ma a quanto si apprende non ha provocato danni a cose o persone.

Una forte esplosione dal cratere dello Stromboli ha determinato l'emissione di un'altissima colonna di fumo e una pioggia di cenere sull'omonima isola, oltre a creare grande paura nei residenti locali.

"Attraverso le telecamere di sorveglianza è stata osservata una esplosione di maggiore intensità dall’area centro-meridionale. I prodotti emessi sono ricaduti abbondantemente lungo la Sciara del fuoco" ha riferito l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia-Osservatorio etneo di Catania.

L'eruzione, come riportato dall'Ingv-Oe, è avvenuta alle ore 10:24, con una "repentina variazione dei parametri monitorati" e una "variazione del segnale sismico".

Stando alle prime informazioni riferite dal quotidiano La Sicilia, non sono state registrate vittime o danni provocati dall'eruzione.

Intanto sui social network, come consuetudine, hanno cominciato a fare la propria comparsa le prime immagini dell'attività vulcanica dello Stromboli.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook