18:40 28 Novembre 2020
Italia
URL abbreviato
304
Seguici su

Il presidente della Campania commenta al vetriolo la possibilità avanzata da Conte e Di Maio di inviare l'esercito per sostenere lo sforzo della Regione nella lotta al coronavirus.

"Si sta diffondendo la notizia che l'Esercito verrà a montare un ospedale da campo nella nostra regione. Nessun ospedale da campo verrà in Campania. L'unica nostra richiesta è da tempo l'invio di medici, e da questo punto di vista le risposte non sono arrivate. Il resto è sciacallaggio”, ha detto un picato De Luca.

Le parole del Presidente della Regione si riferiscono alla possibilità ventilata da Conte e Di Maio di inviare l'esercito per sostenere le strutture sanitarie nella lotta al Covid-19.

Per De Luca più che esercito e protezione civile servirebbe personale sanitario e in proposito avrebbe sottolineato la sproporzione tra la sua richiesta di 1400 sanitari (600 medici e 800 infermieri) a fronte della quale il governo avrebbe inviato solo sette anestesisti.

L'ex sindaco di Salerno ha anche ribadito che la Campania non ha necessità di ospedali da campo ma di medici poiché dispone di 14mila dipendenti in meno nella sanità.

Intanto per domani è previsto il report degli inviati del Ministero della Salute sulla situazione-Covid in Campania, che potrebbe portare a un cambio di colore della regione

Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook