18:44 25 Novembre 2020
Italia
URL abbreviato
2413
Seguici su

Una volta elaborati tutti i dati in arrivo dalle Regioni e dopo la riunione della cabina di regia, il governo dovrebbe decretare il cambio di colore per Campania, Veneto, Friuli-Venezia Giulia ed Emilia-Romagna.

Una nuova suddivisione dell'Italia sulla base dei 21 parametri valutati dal governo per decretare il colore delle Regioni è attesa per venerdì, quando il Ministro della Salute Speranza dovrebbe firmare le ordinanze che sanciranno misure più restrittive per Campania, Veneto, Friuli-Venezia Giulia ed Emilia-Romagna.

Misure già chieste nella giornata di ieri dal presidente dell'ISS Silvio Brusaferro. 

Domani il presidente del Veneto Luca Zaia e quello dell'Emilia-Romagna Stefano Bonaccini dovrebbero adottare due ordinanze simili per decretare strette nei weekend. Più cauto il loro omologo del Friuli-Venezia Giulia Massimiliano Fedriga, preoccupato per le sorti di bar e ristoranti, già fortemente provati dalle chiusure. Secondo fonti citate da Adnkronos i tre chiederanno al governo ristori immediati, che verranno discussi nella nuova riunione tra Conte e i capi delegazione con il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri.

Riguardo la Campania si attendono invece gli esiti delle ispezioni volute dal ministero della Salute ma in ogni caso sembra già inevitabile passaggio della Regione da zona gialla ad arancione o rossa, chiesta a gran voce dal M5S che parla di "presa in giro" in relazione al suo attuale collocamento appunto nella zona gialla

Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook