18:46 28 Novembre 2020
Italia
URL abbreviato
231
Seguici su

Intervenendo telefonicamente alla trasmissione 'Di Martedì', in onda su La7, il Cavaliere ha ripercorso la sua esperienza con il Covid-19: ''I primi tre giorni sono stati difficilissimi da superare. Francamente non credevo di farcela...''

Il Covid-19 è una brutta bestia e a confermarlo è anche Silvio Berlusconi, in convalescenza dopo aver lottato contro il virus.

"Sto molto meglio. Per fortuna, un poco alla volta i postumi del Covid stanno andando via. Devo dire che è stata una delle più sofferte esperienze della mia vita", ha dichiarato telefonicamente a 'Di Martedì'.

Presente in studio la virologa Ilaria Capua, che ha ringraziato il Cavaliere per la sua testimonianza.

''Il Covid non guarda in faccia a nessuno, mi sento di ringraziare il presidente Berlusconi perché a volte è molto più utile una parola, un'immagine, che mille parole dette da scienziati che non le sanno dire...'', ha commentato con un velo di polemica.

L'ex presidente del Milan ha ammesso le sue difficoltà in tuta franchezza.

''I primi tre giorni sono stati difficilissimi da superare. Francamente non credevo di farcela...'', ha continuato l'ex premier.

Infine Berlusconi ha fatto arrivare il suo messaggio a tutti gli italiani chiamati a fronteggiare la dura sfida del virus. 

"È stata una delle esperienze più sofferte della mia vita. Per questo mi sento vicino a tutti gli italiani che sono stati toccati profondamente da questa tremenda malattia", ha detto.
Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook