03:59 28 Novembre 2020
Italia
URL abbreviato
213
Seguici su

Il corpicino privo di vita di un bimbo appena nato è stato ritrovato a Trapani con il cranio fracassato e il cordone ombelicale ancora attaccato.

Un neonato è stato ritrovato privo di vita nei pressi di un residence a Trapani.

Secondo le fonti investigative citate da Adnkronos, il piccolo sarebbe stato scaraventato da una finestra subito dopo il parto. Il corpicino presenterebbe, di fatti, il cranio fracassato e il cordone ombelicale ancora attaccato. 

Il corpicino era stato chiuso all'interno di un sacchetto di plastica, ritrovato nell'atrio condominiale di un residente nell'edificio.  

Solo ieri, sempre in Sicilia, nella città di Ragusa, un neonato è stato ritrovato nella spazzatura, avvolto in un coperta e infilato dentro un sacchetto. Il bambino, ancora in vita, è stato soccorso da un uomo che ne ha sentito i gemiti, e ha chiamato il 118.

Il piccolo è stato ricoverato all'ospedale Giovanni Paolo II di Ragusa e, anche se in buone condizioni, è stato trasferito in terapia intensiva pediatrica in via precauzionale. Sull'episodio sta indagando la polizia. 

Tags:
Sicilia, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook