08:07 02 Dicembre 2020
Italia
URL abbreviato
341
Seguici su

Si è creduto forse attore principale di un film americano ambientato a Torino, il giovane 21enne che a bordo di una Fiat Panda ha tentato di speronare un'auto dei carabinieri tra le vie storiche della città.

Per motivi non ancora chiariti un giovane torinese di 21 anni, alla guida di una Fiat Panda, non si è fermato all’alt della pattuglia di carabinieri posta in largo Giulio Cesare a Torino, dando vita, nella serata del 4 novembre, ad un inseguimento da film tra le vie storiche della città.

Ad alta velocità e contromano tra le vie dei quartieri Barriera di Milano e Aurora, il giovane 21enne ha provato a seminare le gazzelle dei carabinieri che lo inseguivano, racconta il Torino Today.

Il giovane ha tentato anche di speronare una delle auto dei militari, prima di schiantarsi contro un pilone di cemento in Corso Palestro.

La notte da film nel centro storico di Torino è terminata con l’esplosione degli airbag della Fiat Panda, e l’arresto del giovane per resistenza a pubblico ufficiale da parte dei carabinieri della compagnia di Torino Oltre Dora, supportati dai colleghi del nucleo radiomobile.

Correlati:

Torino, Gdf scopre frode internazionale da 40 milioni: smantellata organizzazione criminale
Operazione "Via della seta" a Torino: scoperte due organizzazioni che vendevano patenti ai cinesi
Anche Torino scende in piazza contro il coprifuoco
Tags:
carabinieri, Torino
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook