04:03 29 Novembre 2020
Italia
URL abbreviato
7626
Seguici su

Pronta la bozza del nuovo dpcm, che sarà varato dopo un ulteriore confronto con le Regioni. Regole valide per tutti unite a misure localizzate per aree a diverso rischio di contagio. Coprifuoco generale dalle 22 alle 5.

Per adesso non è previsto un lockdown su tutto il territorio nazionale.

Esteso a tutta Italia sarà il coprifuoco dalle 22 alle 5 (non quindi dalle 21), ore in cui ci si potrà muovere solo per motivi di lavoro o salute. Tale misura entrerà in vigore già domani nella provincia autonoma di Bolzano

Tra le altre misure generali, centri commerciali chiusi nei giorni festivi e prefestivi, didattica a distanza al 100% per le scuole superiori e riduzione della capienza dei mezzi del trasporto pubblico locale al 50%.

Le altre misure saranno differenziate e dipenderanno dal grado di pericolosità di ogni zona. Delineata infatti la suddivisione del territorio italiano in tre aree sulla base del diverso rischio epidemiologico: rossa, arancione e gialla.

Per i comuni che si trovano nella zona rossa è “vietato ogni spostamento, con mezzi di trasporto pubblici o privati, in un comune diverso da quello di residenza, domicilio o abitazione, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di studio, per motivi di salute, per situazioni di necessità o per svolgere attività o usufruire di servizi non sospesi e non disponibili in tale comune”.

In tute le zone comunque consigliato di non spostarsi anche durante l'arco della giornata, “salvo che per esigenze lavorative, di studio, per motivi di salute, per situazioni di necessità o per svolgere attività o usufruire di servizi non sospesi”.

Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook