08:23 02 Dicembre 2020
Italia
URL abbreviato
0 21
Seguici su

16 anni di carcere per avere ucciso Daniele Belardinelli la sera del 26 dicembre 2018, questa è la richiesta dei pm nei confronti di Fabio Manduca accusato dell'omicidio.

Il pubblico ministero di Milano Michela Bordieri chiede 16 anni di carcere per Fabio Manduca, colui che viene ritenuto responsabile della morte di Daniele Belardinelli, il tifoso ucciso per investimento poco prima della partita di campionato Inter – Napoli del 26 dicembre 2018.

Il processo si svolge con rito abbreviato per ottenere uno sconto di pena in caso di colpevolezza. I giudici hanno sostenuto la colpevolezza dell’imputato ricostruendo l’accaduto la sera della partita a San Siro.

Manduca continua a professarsi innocente e a dire che lui non ha investito nessuno, ma che era “fuggito spaventato dai disordini”.

Adesso parola al giudice, che però non si pronuncerà oggi.

Tags:
Calcio
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook