03:06 04 Dicembre 2020
Italia
URL abbreviato
0 21
Seguici su

La Regione Lombardia e Attilio Fontana non hanno intenzione di istituire un nuovo lockdown nella regione. In una nota la regione smentisce le notizie circolate in queste ore.

Sull’ipotesi circolata in queste ore secondo le quali la Regione Lombardia starebbe valutando un lockdown totale, interviene Palazzo Lombardia con una nota bollando come false le notizie pubblicate da alcuni quotidiani.

Nel rassicurare la cittadinanza che il presidente Fontana non sta assolutamente valutando di mettere in atto una restrizione radicale delle libertà individuali delle persone, al fine di contenere il contagio, si stigmatizza l’atteggiamento di “una parte dell’informazione” che secondo l’autorità regionale si ostinerebbe nel “seminare insicurezza, instabilità e paura. Di tutto abbiamo bisogno, tranne che di questo”, scrivono.

“A rendere ancora più grave e inaccettabile il caso specifico è la richiesta di una conferma alla notizia” avanzata dal quotidiano che ha per primo lanciato la notizia falsa, pur essendo già stata smentita dalla Regione Lombardia.

La campagna choc della Regione Lombardia

“Indossare la mascherina o indossare il respiratore?” ed ancora, “Evitare i luoghi affollati o affollare le terapie intensive?”, ed anche, “Fermare il virus o fermare il sistema sanitario?”

Sono solo alcuni degli slogan della campagna choc adottata dalla Regione Lombardia dal titolo ‘The Covid dilemma’, attraverso cui l’autorità sanitaria regionale vuole provare a sensibilizzare quanti ancora si dimostrano poco inclini a rispettare le regole contro il contagio.

Correlati:

Spostamenti in Lombardia, Campania e Lazio: torna il modulo di autocertificazione
De Luca sul lockdown in Campania ci ripensa
In provincia di Napoli proteste pacifiche contro il lockdown
Tags:
Coronavirus, Lombardia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook