00:15 01 Dicembre 2020
Italia
URL abbreviato
3160
Seguici su

Torino si prepara a manifestare contro il coprifuoco. Questa sera almeno due saranno le manifestazioni che si preannunciano come pacifiche, anche se non sono state segnalate alla Questura.

Torino, dopo Napoli e Roma, scende in piazza per protestare contro il coprifuoco, ma non è tutta la cittadinanza a scendere in strada come hanno dimostrato le manifestazioni della capitale del Sud e della capitale d’Italia, spesso solo pochi commercianti o violenti.

A Torino, però, le manifestazioni si moltiplicano. Così questa sera sono previste almeno due manifestazioni non comunicate alla Questura, che intanto fa sapere che attraverso la Digos indaga per capire chi sono gli organizzatori.

Secondo il quotidiano La Repubblica gli organizzatori delle due manifestazioni sarebbero due giovani cittadini, un uomo e una donna, che non avrebbero legami con l’estrema destra ma sarebbero legati ai partiti di destra di livello nazionale, tra cui Fratelli d’Italia.

Gli organizzatori hanno rassicurato che si tratterà di una manifestazione pacifica, con tanto di mascherina e di distanziamento tra i partecipanti, e che lo scopo è di manifestare contro quella che considerano una dittatura e una eccessiva limitazione della libertà individuale: coprifuoco serale ed eventuale lockdown.

Correlati:

Coronavirus in Calabria, Spirlì firma l'ordinanza per il coprifuoco dalle 24 alle 5
Coprifuoco anche Sicilia, arriva l'ordinanza di Musumeci
Cosa posso fare fino alle 18? E dopo le 18? Quando scattano i coprifuoco? La guida
Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook